COMMISSIONE BICAMERALE SULL’EMIGRAZIONE: INCONTRO CON LA PRESIDENTE CASELLATI

“A novembre noi parlamentari della circoscrizione Estero abbiamo promosso una iniziativa per affermare, in modo unitario, l’esigenza di istituire una Commissione Bicamerale sull’emigrazione e sulle nuove mobilità degli italiani.

Sono molto contenta per il clima positivo che sin da subito si è manifestato tra di noi e per la prontezza con cui abbiamo reagito al taglio dei parlamentari eletti all’estero.

Con questo spirito abbiamo deciso di impegnarci nella stesura di un testo unico che tenga conto dei nostri diversi disegni di legge e di presentarci con una proposta condivisa ai Presidenti delle due Camere.

Ieri, 23 gennaio, siamo stati ricevuti ufficialmente a Palazzo Madama dalla Presidente del Senato della Repubblica, Alberti Casellati, per esporre e discutere la nostra richiesta. È un segnale molto positivo che la seconda carica dello Stato abbia accolto con convinzione la nostra proposta, esprimendo la sua personale vicinanza agli Italiani all’Estero.

La Commissione Bicamerale è fondamentale per contrastare la deriva di delusione e sfiducia che si è avviata dopo la riduzione, pesante e ingiusta, dei parlamentari della circoscrizione Estero. Essa sarà uno strumento capace di pesare nelle dinamiche parlamentari e nelle scelte di governo. Oltre a ciò, sarà utile per leggere e interpretare correttamente le tante novità che si vanno manifestando sia sul versante delle generazioni degli italo-discendenti che su quello delle nuove emigrazioni”.

VAI ALLA MIA PROPOSTA DI LEGGE >>